menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prima campanella ma con qualche problema: "Classi incomplete, docenti in attesa, centralino intasato"

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di una docente precaria che mette in evidenza come l'inizio dell'anno scolastico - partito oggi - è partito non con tutto l'organico completo

Riceviamo e pubblichiamo la segnalazione di una docente precaria che mette in evidenza come l'inizio dell'anno scolastico - partito oggi - è partito non con tutto l'organico completo. Un problema per gli studenti, ma anche per gli insegnanti in attesa di una cattedra almeno per un anno. I tempi per la chiamata... non sarebbero ancora certi. 

********
Buonasera, sono una docente precaria che non comprende perché l’ufficio scolastico non da’ comunicazione circa le convocazioni per coprire i moltissimi posti disponibili,( molte classi infatti non saranno coperte, non avranno insegnanti!) . I posti ci sono e pure gli insegnanti, eppure dicono (a chi non si sa’ perché se si prova a chiamare il centralino dell’ufficio Scolastico nessuno risponde e da sempre occupato) che stanno lavorando sulle convocazioni.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento