rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità

Scuole in Umbria, attesa l'ordinanza che posticipa la riapertura per tutti

Si è svolta poche ore fa la riunione tecnica con il Commissario per l'emergenza Massimo D'Angelo e si è optato per una ripresa in presenza tutti nella stessa data

Si è scelta la linea della prudenza. E' quanto emerge in via ufficiosa (ma si attende a stretto giro un'ordinanza della Regione Umbria) dalla seconda riunione, programmata dopo quella di giovedì 30 dicembre, per affrontare le criticità del rientro a scuola dopo le festività natalizie.

A parteciparvi sono stati l'assessore regionale Paola Agabiti, il commissario straordinario Massimo D'Angelo, Anci Umbria, le Province di Perugia e Terni, gli uffici e i dirigenti scolastici e i sindacati del mondo della scuola. La Regione Umbria, su richiesta del commissario D'Angelo, emanerà nella giornata di oggi un'ordinanza per la riapertura posticipata a lunedì 10 Gennaio delle scuole di ogni ordine e grado, salvo nuove disposizioni del Governo che si riunirà domani 5 gennaio.

Prosegue la campagna di screening gratuita

Frattanto la Regione ha annunciato fino al prossimo 12 Gennaio una campagna di screening gratuita per la popolazione studentesca, in modo da permettere un rientro nella massima sicurezza possibile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuole in Umbria, attesa l'ordinanza che posticipa la riapertura per tutti

PerugiaToday è in caricamento