menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impiegano l’estate per sistemare i giochi di una scuola materna, il grande gesto di un gruppo di giovani

La scuola materna “Giardino di Bibi” ha dei nuovi giochi grazie al gesto di un gruppo di ragazzi

La scuola materna “Giardino di Bibi” ha dei nuovi giochi grazie al gesto di un gruppo di ragazzi del servizio civile nazionale dell’Informagiovani. La cerimonia d’inaugurazione si è svolta questa mattina in via Sicilia.

L’iniziativa è nata quasi per caso. I ragazzi nei mesi scorsi sono stati impegnati, durante il servizio civile, in un’attività di monitoraggio dell’area di Fontivegge con particolare riferimento agli studi sui tragitti e percorsi che principalmente vengono effettuati dai cittadini. “Durante il monitoraggio – hanno spiegato oggi i ragazzi – ci siamo imbattuti in questa scuola dell’infanzia ed abbiamo deciso di impiegare l’estate per rimettere a posto i giochi in legno, con risorse nostre e impiegando integralmente materiali riciclati”.

All’inaugurazione erano presenti il sindaco Andrea Romizi, l’assessore Dramane Wagué, la dirigente scolastica Iva Rossi, la dirigente del Comune Carmen Leombruni, il funzionario comunale Claudio Crispoltoni, i bambini e le maestre nonché, ovviamente, i ragazzi del Servizio Civile Nazionale dell’Informagiovani Giovanni Rende, Alessandro Vestrella, Daniele Regni e Gabriele Finauri che quest’estate hanno realizzato i giochi in legno riciclato (una casetta) e restaurato altri oggetti: (una casetta e delle panchine).

Il sindaco e l’assessore Wagué hanno voluto ringraziare i ragazzi per aver impiegato il loro tempo libero, addirittura quello delle ferie estive, per contribuire a rendere migliore l’ambiente in cui i bambini giocano e trascorrono le ore scolastiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento