Sabato, 16 Ottobre 2021
Attualità

Scuola di Alta Formazione per il mondo delle farmacie, nonostante l'emergenza sanitaria bene il 2020

Positivo bilancio di fine anno dei corsi organizzati in modalità on line, per tutte le figure professionali che lavorano nelle farmacie: si prosegue nel 2021

Sono oltre 200 i farmacisti che hanno preso parte ai corsi di alta formazione della Scuola FA.BE.SA.CI (Farmacie per il Benessere e la Salute dei Cittadini), le cui attività sono state inaugurate nel 2019.

Sebbene l'emergenza Coronavirus abbia stravolto la vita di tutti, l'offerta formativa dedicata ai farmacisti si è mostrata variegata, e non ha tralasciato anche altri argomenti non meno attuali.

La scuola è nata nel 2019 su iniziativa di Federfarma Umbria, nonché dalle relative associazioni provinciali, da Federfarma Ancona e da Farma Service Centro Italia, ed è presieduta dal Prof. Luca Ferrucci docente di Economia e Management delle Imprese dell'Università degli Studi di Perugia. FA.BE.SA.CI ha tra i suoi obiettivi quello di lanciare su scala nazionale un modello innovativo di formazione qualificata per tutti i soggetti che ruotano attorno alle farmacie, dai titolari ai dipendenti ai collaboratori sino alle imprese che gestiscono processi logistici per i farmaci.

“È stato un anno ovviamente caratterizzato dalle difficoltà create dal Covid-19 – commenta il Prof. Ferrucci -, che però non hanno fermato la calendarizzazione delle attività formative della Scuola, pronta ad appoggiarsi a piattaforme online per garantire sempre alti standard di qualità. Penso ad esempio ai due corsi sui Farmaci Veterinari, ai quali hanno partecipato oltre 50 farmacisti, quello sui Farmaci Pediatrici e un altro sulla Dermocosmesi. Ci siamo occupati anche di aspetti organizzativi, come il corso sulla gestione delle risorse umane, e di tematiche finanziarie, con un corso sulla stima e valutazione del valore economico di una farmacia oggetto di acquisto o cessione. Siamo molto soddisfatti perché il 2020 ha confermato i brillanti risultati che la Scuola aveva ottenuto nell’anno precedente; al tempo stesso siamo ulteriormente stimolati per l’immediato futuro”.

Il programma 2021

Intanto si guarda già al 2021, con la macchina organizzativa coordinata dalla Dottoressa Michela Cilenti già in moto per nuovi corsi di alta formazione. Il primo sarà sui farmaci innovativi e vedrà la presenza di qualificati docenti provenienti da tutta Italia, con il coordinamento scientifico della Prof.ssa Cecchetti, Direttrice del Dipartimento di Farmacia dell’Ateneo perugino. Per ogni informazione in merito all’attività di FA.BE.SA.CI è possibile consultare il sito web www.fabesaci.it e la pagina Facebook della Scuola.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola di Alta Formazione per il mondo delle farmacie, nonostante l'emergenza sanitaria bene il 2020

PerugiaToday è in caricamento