rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Attualità

Scuola e polizia "insieme per affrontare l'emergenza educativa"

Firmato il protocollo d'intesa tra il direttore generale dell'Usr e il questore

Fronte comune per affrontare l'emergenza educativa.Il questore di Perugia, Giuseppe Bellassai e il direttore generale dell'Ufficio scolastico regionale dell'Umbria, Sergio Repetto, hanno siglato oggi il Protocollo d'intesa per l'educazione alla legalità, alla cittadinanza e alla costituzione.

L'iniziativa punta a promuovere nelle scuole iniziative di sensibilizzazione su tematiche come bullismo e cyberbullismo, ma anche di valorizzazione di ricorrenze e celebrazioni attraverso i racconti di testimoni diretti. "Educare alla legalità partendo dai giovani è un punto essenziale del nostro agire" ha commentato il questore Bellassai. "E per farlo non c'è strada migliore di una sinergia con la scuola, da dove parte il percorso di educazione".
"Studiare è importante, ma le testimonianze dirette lo sono di più. Penso alle stragi di mafia di cui ricorre il trentennale, la giornata contro la violenza sulle donne che è prevista il 25 novembre. È importante che certi momenti siano ricordati e celebrati in modo organico" ha aggiunto il direttore Repetto. In una situazione di emergenza educativa, è stato ricordato, è fondamentale sapere che da soli non si riesce ad affrontare il problema. Da qui l'idea di istituzionalizzare la sinergia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola e polizia "insieme per affrontare l'emergenza educativa"

PerugiaToday è in caricamento