Lunedì, 18 Ottobre 2021
Attualità

Scuola, ecco i 10 super presidi chiamati a reggere due scuole contemporaneamente

Dall'Alto Tevere allo Spoletino, passando per Perugia, l'elenco delle dirigenze annuali assegnate dall'Ufficio scolastico regionale dell'Umbria. Interpello per la scuola Foligno 3

L’Ufficio scolastico regionale dell’Umbria ha individuato i super presidi chiamati a seguire due scuole.

Simone Casucci, dirigente all’istituto comprensivo di Panicale-Piegaro avrà la reggenza annuale del 2 circolo Castello; Stefania Migliorucci del comprensivo di Trestina la raeggenza del 1 circolo Castello San Filippo; Eleonora Tesei del Rosselli-Rasetti avrà la dirigenza del Rasetti di Castiglione del Lago; Giuseppe Costanzo del comprensivo Birago avrà la reggenza del Mazzini di Magione e Silvio Improta del Capitini lascia l’Alessi e va all’istituto Perugia 11, dove Nivella Falaschi lascia per pensionamento; Filippo Pettinari dell’istituto 1° grado prende la reggenza a San Giustino Leonardo da Vinci; Fabio Gallina si dividerà tra il comprensivo Perugia 5 e il San Benedetto di Valfabbrica; Massimo Fioroni oltre al comprensivo Spoleto 1 reggerà la scuola di Cerreto di Spoleto-Sellano; Silvana Raggetti della direzione didattica di Todi si occuperà anche del Ciuffelli di Massa Martana e Francesca Alunni seguirà il liceo Properzio di Assisi e l’istituto per ciechi.

Per l'istituto commprensivo Foligno 3, in reggenza l'anno scorso per le note vicende che hanno coinvolto la preside (già protagonista all'Alessi di Perugia di un incarico molto contestato), è stato diramato l'interpello per cercare un nuovo dirigente scolastico a tempo.

Sono state assegnate, invece, le dirigenze degli 11 istituti scolastici umbri che avevano visto il pensionamento del preside dal prossimo 1 settembre.

L’Ufficio scolastico regionale dell’Umbria ha comunicato le assegnazioni: all’istituto comprensivo Felice Fatati di Terni è stata assegnata la dirigente ternana Ilaria Santicchia; all’istituto tecnico Alessandro Volta di Perugia andrà la perugina Fabiana Cruciani; l’istituto comprensivo Perugia 15 avrà come preside la perugina Silvana Fioravanti; all’istituto comprensivo De Filis è stata assegnata la dirigente romana Lia Gentile; all’istituto onnicomprensivo di Amelia la salernitana Maura Lombardi; all’istituto onnicomprensivo Foligno 1 andrà la romana Paola Siravo; all’istituto tecnico professionale Spagna di Spoleto andrà Pasqualino Antonio Iallorenzi di Potenza; all’istituto Ciuffelli Einaudi di Todi la perugina Venusia Pascucci e al liceo classico Plinio il Giovane di Città di Castello Angelo Stumpo di Caserta; all’istituto tecnico Perugia 6 è stata assegnata Anna Rita Troiano di Potenza e al liceo scientifico Alessi la romana Lucia Mastropiero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, ecco i 10 super presidi chiamati a reggere due scuole contemporaneamente

PerugiaToday è in caricamento