Scuola, come ottenere i contributi della Regione Umbria per i libri di testo

Le famiglie degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado dell’Umbria hanno tempo fino al 4 ottobre per  presentare la domanda di contributo per l’acquisto dei libri di testo ai Comuni di residenza

Le famiglie degli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado dell’Umbria hanno  tempo fino al prossimo  4 ottobre per  presentare la domanda di contributo per l’acquisto dei libri di testo ai Comuni di residenza, i quali attraverso appositi avvisi individueranno gli studenti beneficiari. La somma iscritta nel bilancio regionale e destinata a tale beneficio è pari a 1 milione 098.452,90 euro.

Contributi per i libri di testo, i requisiti

I requisiti per gli studenti per essere ammessi al beneficio sono: essere residenti in Umbria; essere iscritti all’anno scolastico 2019-2020 in scuole secondarie di primo o secondo grado statali o paritarie; appartenere a famiglie il cui l’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E.) rientra nella soglia di 10 mila 632,94 euro.

I Comuni entro il 31 ottobre 2019 comunicheranno alla Regione gli studenti ammessi al beneficio.

In base agli elenchi la Regione provvederà ad erogare ai Comuni le somme spettanti e quest’ultimi provvederanno a liquidare i beneficiari finali. L’erogazione è subordinata alla presentazione della documentazione a supporto della spesa sostenuta per l’acquisto dei libri di testo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Regione Umbria ha approvato i criteri per l’erogazione dei contributi per l’acquisto dei libri di testo per gli studenti residenti nel territorio umbro e frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado e gli uffici regionali hanno dato attuazione all’atto di Giunta aprendo i termini per la presentazione delle domande (con Determinazione Dirigenziale n. 879 del 5 settembre 2019.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento