rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

"Non sono più la manager di Sara Tommasi": parola di Debora Cattoni

Ufficializzata la rottura tra l'event manager assisiate e la show girl ternana

"Non sono più la manager di Sara Tommasi"… parola dell’assisiate Debora Cattoni.

L’attrice, nonché event manager di sicuro successo in Italia e all’estero, depone le armi.

Dichiara: “Non ci sto a convivere con chi cerca di manipolare Sara e così preferisco abbandonare il campo. A volte, anche lasciarsi può rivelarsi solo un bene”.

Ma come? Dopo tutto quello che hai fatto, prodigandoti per farla uscire da situazioni incresciose, deporre adesso le armi non ti sembra una sconfitta?

“Ho già vinto, poiché – con affetto e spirito di amicizia – sono riuscita a tirare fuori Sara dall’inferno della sua perdizione”.

Ci sono forse altri motivi che non ti senti di esternare. Incomprensioni, rivalità, allusioni maligne?

“Di più non posso dire. Ma, con te che hai sempre seguito con rispetto e professionalità la sua e la nostra storia, posso oggi ufficializzare una separazione definitiva”.

Certamente la notizia farà versare fiumi d’inchiostro o di toner. Non hai timore di letture trasversali e maligne per questa scelta?

“Sara non è coerente, e me ne dispiaccio. Inoltre il suo disturbo bipolare comporta per me un disagio che non riesco più a gestire. Ho, e voglio continuare ad avere, una mia vita privata. Credo di averne diritto, dopo tanto lavoro”.

Quali i motivi che hanno fatto saltare il sodalizio?

“Te ne dico un paio. Mi chiamava dalle 5 della mattina fino alla sera. Sara, insomma, ha  bisogno di una tutrice, amica, manager, assistente, senza dare in cambio nulla. Tutto le era dovuto. Non ha mai apprezzato fino in fondo tutto il lavoro da me svolto con sacrificio e generosità”.

È vero, hai fatto molto

“Esattamente. Grazie a me e al mio impegno nel gestirla è andata un po’ ovunque, quando nessuno la voleva”.

Cosa penseranno di questo divorzio i fans che vi vedevano bene insieme?

“Mi dispiace per tutti, ma io preferisco occuparmi di altre persone e dedicarmi al mio impegno internazionale relativo alla storia della famiglia e dell’Impresa Lamborghini”.

Puoi fornirci anticipazioni?

“Posso solo anticipare di avere una stella in mano e presto ti svelerò di chi si tratta. Voi di Perugia Today sarete i primi a saperlo”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Non sono più la manager di Sara Tommasi": parola di Debora Cattoni

PerugiaToday è in caricamento