menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggi, 13 dicembre, è Santa Lucia “Il giorno più corto che ci sia”, detti e previsioni meteo secondo tradizione

Oggi, 13 dicembre, è Santa Lucia “l giorno più curto che ce sia”, anche se la convinzione è fondata su basi scientificamente errate

Oggi, 13 dicembre, è Santa Lucia “l giorno più curto che ce sia”, anche se la convinzione è fondata su basi scientificamente errate: la giornata col minor numero di ore di luce è il 21 dicembre, non il 13. Lucia richiama “lux” (luce) ed è vero che le giornate crescono via via più a lungo dopo il solstizio d'inverno (il 21). 

In riferimento all’allungamento delle ore di luce, si dice “Da la Madonna a Natale, l passo de n cane. Da Natale a l’anno nòvo, l passo de m bovo” a significare che dall’8 dicembre a Natale le giornate si allungano poco, mentre dopo il Natale la progressione è più veloce. Santa Lucia è considerata protettrice della vista, da cui il detto “Santa Lucia, sàlveme j’occhi!”.

A chi non vede una persona o una cosa, pur avendole davanti, si esclama “Santa Lucia!”. Quando entrava un fastidioso frustolo nell’occhio, si passava davanti un pietra, ritenuta miracolosa, per liberarlo. Si chiamava “pietrina de Santa Lucia”. Ovviamente, la sua efficacia costituiva un puro atto di fede.

Come minaccia si diceva “Tla do io la pietrina de Santa Lucia!”, analoga a “Tel do io l girar de notte!”. L’attributo iconografico della santa (oltre alla palma del martirio) sono gli occhi su un piatto. Lucia è patrona della città natia di Siracusa, di ciechi, oculisti, elettricisti, contro le malattie degli occhi e le carestie. Un detto meteorologico recita: “Santa Lucia, la neve è pla via”, ossia “si prepara a cadere”. Come sta succedendo in questi giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento