Attualità

Il Santa Giuliana torna a correre, nuova vita al tempio dell'Atletica: "Spazio fondamentale della città"

Bellissimo, funzionale, nuovo e pronto a ospitare competizioni anche di respiro nazionale. L'impianto del Santa Giuliana riapre

Il tempio dell’atletica perugina da lunedì tornerà in funzione grazie a una ambiziosa e importante opera di restyling. E così con i lavori al PalaBarton, al palazzetto di via Pellini e al Santa Giuliana, i luoghi deputati allo sport perugino tornano a nuova vita. Grande festa questa mattina per lo storico stadio, a due passi dall’acropoli, che ha visto ospitare manifestazioni storiche per la città come ad esempio la Grifonissima. 

“Mission” dell’amministrazione Romizi è stata quella di restituire alla città un impianto idoneo per la disciplina dell’atletica leggera e per l’avviamento allo sport anche scolastico, oltre che uno spazio fruibile, in pieno centro storico, da destinare all’attività motoria anche non agonistica. Un obiettivo oggi centrato con l’inaugurazione del rinnovato impianto di Atletica di Santa Giuliana.

VIDEO La città che cambia, il Santa Giuliana torna a splendere: la nuova pista

IL PROGETTO Il profondo restyling, inserito dalla Giunta nel programma triennale di opere pubbliche 2015-17, ha interessato l’azione di restauro e risanamento conservativo della pista. Azioni queste, che hanno impegnato risorse e lavori in più a causa di rinvenimenti imprevisti e di danneggiamenti interni ma che oggi hanno consentito di riconsegnare un impianto sportivo di alto livello. Il progetto, inoltre, è stato condiviso con i maggiori organi Federali della Fidal, del Coni e con le società sportive, oltre che dalla Fondazione UJ.

VIDEO - Santa Giuliana, la nuova vita comincia. Romizi: "Restituito ai perugini un pezzo di storia della città"

Le risorse per il finanziamento sono state reperite tramite contributo della Fondazione Cassa di Risparmio e proventi da contributo realizzazione “Decathlon” (per un ammontare di circa 740 mila Euro) e la procedura di affidamento dei lavori si è conclusa con la stipula del contratto di appalto con la Ditta A.S. Appalti e Restauri S.R.L nel novembre 2017. 

“Oggi – ha sottolineato il sindaco Andrea Romizi – riapriamo una struttura che ha fatto la storia di Perugia, essendo tra l’altro ubicata a due passi dal centro storico. Sarà forse per questo che ognuno di noi, giovane e meno giovane, la sente come un pezzo della propria casa”.

L’assessore allo sport Emanuele Prisco, che intanto ha già rassegnato le dimissioni ma che non l’incontro di oggi ha voluto portare a termine un progetto di riqualificazione importante per Perugia,  ha annunciato con soddisfazione che da lunedì lo stadio di Santa Giuliana, monumento architettonico e sportivo della città, riaprirà all’utenza e che prossimamente verrà potenziata anche l’illuminazione dell’impianto. Grazie a questi ulteriori lavori, lo stadio sarà in grado di ospitare anche competizioni di livello nazionale.

Domenico Ignozza, presidente del Coni Umbria, ha detto che la meravigliosa giornata di oggi è un sogno che si avvera, un regalo fatto dall’Amministrazione comunale a tutto il mondo sportivo. Soddisfazione anche da parte di Ilario Castagner, storico giocatore e allenatore del Perugia Calcio, che proprio qui riuscì negli anni ’70 a conquistare la prima, storica, promozione in serie A. Fu una grande festa – ha ricordato – per la città che, grazie ai risultati della squadra sportiva, venne vestita di bianco e rosso. Oggi il Santa Giuliana si è trasformato e l’auspicio è che, come allora, possa diventare trampolino di lancio per qualche atleta di livello nazionale.

Alla cerimonia di inaugurazione hanno preso parte anche: il vice sindaco Barelli, il presidente Varasano, i consiglieri Pastorelli e Pittola, per la Regione l’assessore Bartolini ed i consiglieri Casciarri e Squarta. Ed ancora il presidente del Coni Umbria Ignozza, della Fidal Umbria Moscatelli, il vice presidente della Fidal nazionale Ida Nicolini, Mauro Esposito dell’Ufficio scolastico regionale, il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia Bianconi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Santa Giuliana torna a correre, nuova vita al tempio dell'Atletica: "Spazio fondamentale della città"

PerugiaToday è in caricamento