rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Attualità

Madonna Alta, il gruppo Pd in consiglio comunale: "Mantenere i servizi socio sanitari alla persona nella struttura dell'Usl"

Interrogazione all'amministrazione comunale sul mantenimento delle prestazioni sanitaria e sulla eventuale trasformazione in ufici amministrativi

La struttura socio-sanitaria dell'Usl Umbria 1 di Madonna Alta versa in "pessime condizioni" e non si conosce la destinazione d'uso nell'immediato futuro. I consiglieri comunali del Pd a Palazzo dei Priori hanno depositato un'interrogazione chiedendo di conoscere il futuro della struttura socio-sanitaria di Madonna Alta Usl Umbria 1 e dei servizi ospitati dalla stessa.

L'immobile è stato recentemente ceduto dal Comune di Perugia a Usl Umbria 1, che eroga servizi socio-sanitari fondamentali per la persona e la sua salute: il Consultorio, il Centro di salute Perugia sud-ovest, il Centro diurno Alzheimer del Perugino, e i servizi sociali, a fianco di quelli sanitari.

Le criticità riscontrate dai consiglieri e dall'autenza, però, sono molteplici: il Centro di riferimento per i Disturbi dello spettro autistico dell’Umbria non risulta ancora operativo; i servizi consultoriali e di sostegno alle gravidanze sono attualmente al limite, a causa della carenza di personale e di strumentazione adeguata. La struttura stessa versa in condizioni fatiscenti e l’area verde circostante non è curata.

Secondo i consiglieri del Pd è importante mantenere la struttura e garantire "l’erogazione di servizi territoriali a carattere socio-sanitario risulta cruciale per la zona, e non si può pensare di ridurne o mortificarne la portata per nessun motivo".

Da qui la richiesta all'amministrazione comunale di rendere note l "intenzioni circa le condizioni della struttura, e la sorte del Centro di riferimento per i Disturbi dello spettro autistico dell’Umbria; sullo stato dei servizi al momento offerti e che rischiano lo svuotamento; e più in generale sul futuro della struttura e dei servizi erogati al suo interno nel medio-lungo periodo", senza togliere "importanti servizi per la persona" trasformando la struttura in "sede di semplici uffici amministrativi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Madonna Alta, il gruppo Pd in consiglio comunale: "Mantenere i servizi socio sanitari alla persona nella struttura dell'Usl"

PerugiaToday è in caricamento