menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Profilattici al Parco san Sisto (foto Giorgio Caporalini)

Profilattici al Parco san Sisto (foto Giorgio Caporalini)

INVIATO CITTADINO San Sisto, degrado e abbandono ai giardini pubblici

Al parco giochi di San Sisto non c’è limite allo scadimento e all’imbarbarimento

Parco giochi a San Sisto, immagini da dimenticare. Non ci sono parole per descriverne il degrado. L’amico lettore Giorgio Caporalini, ex macellaio e punta di diamante del taglio professionale (di prosciutto e insaccati, non del crine), posta delle foto di inaudito degrado. Al parco giochi di San Sisto non c’è limite allo scadimento e all’imbarbarimento. Una foto effigia un raccoglitore d’immondezza talmente pieno da strabordare di bottiglie, cartoni di pizza, materiale di plastica.

Non meno grave, e provocatorio, lo scatto che rappresenta una serie di profilattici, insieme a fazzolettini usa e getta, lasciati sopra una panchina a discutibile prova di virilità.

Ci si chiede fino a che punto possa giungere l’improntitudine di questi scellerati. E quanto sia poco curato il decoro delle aree pubbliche da parte di quanti sono tenuti alla cura e alla manutenzione delle stesse. Commentare è impossibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento