INVIATO CITTADINO San Sisto, degrado e abbandono ai giardini pubblici

Al parco giochi di San Sisto non c’è limite allo scadimento e all’imbarbarimento

Profilattici al Parco san Sisto (foto Giorgio Caporalini)

Parco giochi a San Sisto, immagini da dimenticare. Non ci sono parole per descriverne il degrado. L’amico lettore Giorgio Caporalini, ex macellaio e punta di diamante del taglio professionale (di prosciutto e insaccati, non del crine), posta delle foto di inaudito degrado. Al parco giochi di San Sisto non c’è limite allo scadimento e all’imbarbarimento. Una foto effigia un raccoglitore d’immondezza talmente pieno da strabordare di bottiglie, cartoni di pizza, materiale di plastica.

Non meno grave, e provocatorio, lo scatto che rappresenta una serie di profilattici, insieme a fazzolettini usa e getta, lasciati sopra una panchina a discutibile prova di virilità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ci si chiede fino a che punto possa giungere l’improntitudine di questi scellerati. E quanto sia poco curato il decoro delle aree pubbliche da parte di quanti sono tenuti alla cura e alla manutenzione delle stesse. Commentare è impossibile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Giovani coppie, single e famiglie con un solo genitore, dalla Regione quasi 4 milioni per l'acquisto della prima casa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento