rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Attualità

Notte di San Silvestro: chi era il Papa celebrato nell'ultimo giorno dell'anno

Il 31 dicembre la chiesa ricorda Silvestro I, 33esimo vescovo di Roma ai tempi dell'imperatore Costantino e morto nel 335 dopo 21 anni di pontificato

Ultime ore del 2020, che come ogni anno finirà con la notte di San Silvestro. Ma chi era il Pontefice che ha 'dato il nome' al giorno del 31 dicembre? Si tratta di Silvestro I (sconosciuta la data di nascita), 33esimo vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica dal 314 alla sua morte nel 335 avvenuta appunto nel giorno in cui la chiesa lo celebra (la Chiesa cristiana ortodossa e le chiese cattoliche che seguono i riti orientali lo celebrano invece il 2 gennaio).

VIDEO Assisi, Bocelli canta 'Astro del ciel'

Il suo pontificato coincise con il lungo impero di Costantino I, il primo imperatore romano che accettò il cristianesimo. Fu inoltre promossa da lui la costruzione di due fondamentali basiliche romane come la Basilica di San Pietro e la Basilica di San Paolo fuori le Mura, edificate sui rispettivi sepolcri dei due Santi Apostoli e martiri patroni della città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Notte di San Silvestro: chi era il Papa celebrato nell'ultimo giorno dell'anno

PerugiaToday è in caricamento