Comune di Perugia, via libera alla bretella di San Marco: approvato il progetto definitivo

L’importo previsto per l’intervento, inserito nel piano delle opere pubbliche dell’ente relativo per l’annualità 2019, è pari a 538mila euro

Si può cominciare. La giunta Romizi ha approvato, su proposta dell’assessore Otello Numerini, il progetto definitivo per la realizzazione del nuovo tracciato stradale di collegamento con il terminal bus di San Marco, nell’area compresa tra la nuova rotatoria “Coletti” ed il palazzetto dello sport, predisposto in collaborazione con l’Università degli studi di Perugia.

Il progetto prevede la realizzazione di un nuovo tratto di strada che collegherà direttamente strada San Marco-Cenerente con il nuovo nodo terminal bus e da questo, mediante la rotatoria, con strada Perugia-San Marco, liberando da significativi volumi di traffico il tratto di strada confluente con l’incrocio di via dell’Acquario, porta d’ingresso all’abitato di San Marco. La nuova viabilità permetterà di bypassare tutto il traffico veicolare di attraversamento da e verso Cenerente, permettendo l’accesso a San Marco lungo la stessa via dell’Acquario in maniera più selettiva e sicura.

L’importo previsto per l’intervento, inserito nel piano delle opere pubbliche dell’ente relativo per l’annualità 2019, è pari a 538mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Si tratta – è il commento dell’assessore Otello Numerini – di un intervento utile per superare i problemi legati alla sicurezza dell’attuale “storico” tracciato stradale, in particolare all’altezza dell’intersezione con via dell’Acquario e della successiva curva “a gomito”, spesso teatro di incidenti. L’opera consentirà di rendere più fluido il traffico veicolare dell’area, riservando il vecchio percorso ad un uso misto veicolare/pedonale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento