Ponte San Giovanni, Torgiano e Solomeo legate dalla devozione a san Bartolomeo

La curiosità: un puntino troppo grosso su una carta geografica fece nascere il toponimo Solomeo. I festeggiamenti per il 24 agosto

Si avvicina la ricorrenza di san Bartolomeo, protettore di tanti paesi del nostro territorio: Ponte San Giovanni, Torgiano e… Solomeo. Il santo è patrocinatore di calzolai, commercianti di pelli, conciatori, cuoiai, fabbricanti di guanti, legatori, macellai, pellicciai. Non a caso.

Basti ricordare che fine fece il santo: morì scuoiato da parte del re dei Medi nella regione della Siria. Nella Cappella Sistina, San Bartolomeo mostra la propria pelle sulla quale è effigiato l’autoritratto di Michelangelo.

Gino Goti ci informa delle numerose iniziative nelle località del territorio perugino.

Ricorda: “Si inizia venerdì 23 agosto con le celebrazioni dei Vespri alle ore 19.00 nella chiesa parrocchiale di PSG e la consegna della 6^ mattonella ai pellegrini che il giorno successivo la porteranno a Torgiano per lo scambio con la 6^ mattonella del quadro raffigurante S. Bartolomeo, conservato nella chiesa del vicino comune”. Oltre a momenti conviviali, agapi fraterne, momenti di preghiera e socialità.

Ma vediamo una cartolina sul paese di Solomeo, il cui nome origina da una svista. Oltre alla derivazione dal Castrum Villae Solomei, che può avere le sue buone ragioni, ne propongo l’esatta ricostruzione.

Il nome “Solomeo” discende da un’errata interpretazione del toponimo scritto nella carta del geografo Cipriano Piccolpasso (“Le piante et i ritratti delle città e terre dell'Umbria sottoposte al governo di Perugia”). Il toponimo era segnato con una S puntata. Solo che il puntino era un po’ troppo grosso. Insomma una specie di So. Tanto che quel “S. Lomeo”, abbreviazione di “San Bartolomeo”, venne frettolosamente letto come “Solomeo”. Da qui il nome. E che nessuno se ne offenda. E non è un caso che il protettore di Solomeo sia esattamente San Bartolomeo, intestatario della chiesa parrocchiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

  • La fortuna bacia l'Umbria, pensionato gioca 2 euro e ne vince 260mila

Torna su
PerugiaToday è in caricamento