"Rural Rivitalization 2019”, una troupe cinese ha dato corpo a un progetto volto alla valorizzazione delle aree rurali del torgianese

“Rural Rivitalization 2019”. Una troupe del Paese dei Mandarini ha dato corpo a un ambizioso progetto, vòlto alla valorizzazione e alla protezione delle aree rurali del torgianese. Con un occhio di riguardo alla promozione turistica e allo sviluppo del territorio: fatto di cultura, antropologicamente intesa, con riguardo agli scambi culturali con aree rurali di altri Paesi.  Nel corso di una visita, protrattasi per tre giorni, la delegazione cinese ospite ha realizzato anche un video di promozione sul territorio di Torgiano. Un corto che, nell’arco di soli quattro minuti, ha l’ambizione di sintetizzare il “geist” torgianese, declinando nel contempo le peculiarità e le attitudini della vivace imprenditoria locale.

Il video ha avuto ampia diffusione mediatica, essendo stato divulgato attraverso le emittenti televisive statali della Cina. Con la capacità, davvero unica, di raggiungere un pubblico potenziale di oltre un miliardo di persone. A Torgiano è stata inoltre conferita la palma di borgo più bello tra i numerosi paesi italiani in lizza per l’ambìto riconoscimento.  La troupe ha potuto operare con la fattiva collaborazione del Comune di Torgiano, delle Pro Loco e delle associazioni del territorio.

Vivo compiacimento espresso dal sindaco Eridano Liberti e dall’assessore Elena Falaschi. La quale riprende il discorso della cultura, della bellezza, della storia locale, per trasmettere un messaggio di speranza e di ottimismo, non disgiunto dalla decisa volontà di riprendere il versante dello sviluppo, non solo economico, ma anche democratico e civile. Osservazioni condivise dal vicesindaco Attilio Persia che ha sottolineato le eccellenze costituite dalla cultura e coltura dell’olio e del vino.

Lo storico parroco di Torgiano, monsignor Giuseppe Piccioni, ha evidenziato la carica di emozioni suscitate dalle immagini che raccontano in modo lusinghiero storia e identità. Un’iniziativa, insomma, che fornisce carburante alle prospettive economiche e culturali, nazionali e internazionali, del territorio torgianese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento