Attualità

Temperature giù, a Perugia prorogata l'accensione del riscalmento: massimo 7 ore al giorno

Oridinanza del sindaco Romizi che consente l'accensione dei termosifoni fino al 28 aprile

Il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, ha prorogato l’accensione del riscaldamento casalingo.

Le attuali temperature sono ancora al di sotto dei livelli normali della stagione, in particolare nelle ore mattutine e serali, tanto da rendere possibile l’accensione degli impianti di riscaldamento fino al 28 aprile 2020 (compreso), per una durata massima di 7 ore giornaliere con attivazione compresa dalle ore 5 alle ore 23 di ciascun giorno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Temperature giù, a Perugia prorogata l'accensione del riscalmento: massimo 7 ore al giorno

PerugiaToday è in caricamento