menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Una giornata per l'ambiente: trenta volontari raccolgono 400 chili di rifiuti sparsi in 700 metri di campagna

Iniziativa di sensibilizzazione contro l’uso della plastica a Corciano e contro i comportamenti incivili di chi abbandona rifiuti

Quattrocento chili di rifiuti abbandonati in mezzo alla campagna di Corciano in soli settecento metri. Trenta volontari che hano dedicato una giornata per raccogliere tutto.

E’ il bilancio della raccolta organizzata da “Plastic Free” domenica a San Mariano di Corciano lungo la strada provinciale che costeggia il golf Club, in una zona già battuta alla fine di luglio.

"Nonostante il tempo instabile e le tante incognite – riferisce l’organizzatrice, Stella Blancardi - la partecipazione all'evento è stata incredibile: quasi 30 volontari in 24 ore. Tra questi anche Lauro Mortolini dell’Associazione italiana tutela animali e legalità, che ci ha accompagnati durante tutta la raccolta segnalandola al traffico insieme ad altri volontari della sua squadra. Siamo entusiasti di questa nuova collaborazione e dei risultati. In appena 700 metri sono stati rimossi dall'ambiente circa 400 chilogrammi di rifiuti. Tutto grazie alla determinazione dei volontari che hanno composto un gruppo eccezionale".

“Plastic free” è una Onlus nata poco più di un anno fa, che è diventata in tempi brevissimi la più importante associazione sul territorio nazionale sul tema della plastica. E Blancardi lancia un appello: "Non ignoriamo i gesti di inciviltà, non ignoriamo i piccoli rifiuti che troviamo nel nostro cammino e cerchiamo di produrre meno rifiuti possibile, evitando soprattutto la plastica monouso che costituisce l'80% dell'inquinamento sul pianeta. Uniti ce la faremo!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, Assisi in lutto: è morto Mauro Venarucci

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento