rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Attualità

INVIATO CITTADINO Restauro della scala di Geologia, è il turno del lato esterno

Si opera sul lato di via Innamorati. La Coo.Be.C. pone in atto i rimedi al degrado

Scala di Geologia. Si opera sul lato via Innamorati. La Coo.Be.C. pone in atto i rimedi al degrado. Ne abbiamo parlato a più riprese. Evidenziando, di recente, l’eccellente lavoro di pulitura dei pannelli in marmo di Carrara lungo la scalinata interna. 

Scala di Geologia. I pannelli delle Scienze superano la prova restauro e si propongono nel loro marmoreo splendore

Ora è il turno del lato esterno. E non si tratta di una bazzecola. Perché, come ci mostra uno specialista al lavoro, la situazione è in pieno e irreversibile degrado. Le icone dello Studium (Ercolano e Grifo) sono sfogliati, sfarinati, spesso lacunosi. Materiale che se n’è andato per effetto del lavoro di logoramento degli agenti atmosferici e dello sbalzo termico cui i bassorilievi sono inevitabilmente sottoposti. 

FOTO - Restauro della scala di Geologia, lavori sul lato di via Innamorati

Allora, prima di tutto, pulire a getti di lancia idrica a pressione variabile. Insomma: la prima necessità è quella di rimuovere lo sporco e constatare de visu lo stato dell’arte del prezioso manufatto.

Certo che anche le pesanti ferrature hanno comportato un carico distruttivo. Quei colonnini sono defoliati e vengono trattati con silicato di etile. Per evitare che continuino a sfaldarsi, serve favorire il formarsi di cristalli di silicio a carattere protettivo.

Altra cura provvidenziale consiste nell’iniezione di calci idrauliche e Nanoestel, ossia un nanoconsolidante in uso per le parti staccate o sollevate, che così potranno essere stabilizzate.

Nulla da fare circa le parti mancanti: non possono essere risarciti i materiali perduti per non contravvenire le regole, scritte e non scritte, del corretto restauro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Restauro della scala di Geologia, è il turno del lato esterno

PerugiaToday è in caricamento