rotate-mobile
Attualità

Editoria, l’Umbria al Salone Internazionale del Libro di Torino

Ospite d’onore il Comitato Nazionale per le Celebrazioni dell’VIII centenario della morte di San Francesco d’Assisi

L’Umbria partecipa con 38 editori al prestigioso Salone Internazionale del Libro di Torino, dal 9 al 13 maggio. Una presenza arricchita da oltre 20 eventi culturali, inclusi lanci di nuove pubblicazioni e dialoghi con gli autori che avranno luogo nella “Sala Umbria” dello stand regionale. 
Il design dello stand celebra UmbriaLibri, la rassegna con la quale quest’anno la Regione parteciperà all’iniziativa torinese che contribuisce a “Luci sui festival” un’iniziativa volta a promuovere i principali festival letterari italiani.

Un momento clou sarà la partecipazione del Comitato Nazionale per le Celebrazioni dell’VIII centenario della morte di San Francesco d’Assisi, che offrirà un’anteprima delle celebrazioni fino al 2026, incluso un evento speciale dedicato al Cantico delle Creature guidato da Davide Rondoni, presidente del comitato. 

Verrà inoltre presentata la mostra multisensoriale “Storie sulle dita – Alberi”, con opere di 24 artisti internazionali e una selezione di libri tattili e inclusivi. 

Lo stand Regione Umbria/Umbria Editoria è posizionato al Padiglione Oval W194/X193 del Lingotto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Editoria, l’Umbria al Salone Internazionale del Libro di Torino

PerugiaToday è in caricamento