Regione Umbria, sette milioni di euro per i comuni: l'avviso e gli enti che possono fare domanda

L'assessore Agabiti: "Quasi 7 milioni di euro per finanziare interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana dei comuni umbri attraverso le risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione"

“Quasi 7 milioni di euro per finanziare interventi di rigenerazione e riqualificazione urbana dei comuni umbri attraverso le risorse del Fondo per lo Sviluppo e la Coesione”. Lo annuncia l’assessore regionale al Bilancio, alla Programmazione comunitaria e alla Riqualificazione urbana, Paola Agabiti.

I beneficiari della misura sono i Comuni umbri, ad esclusione di quelli ricompresi nell’Agenda Urbana, nelle Aree Interne, nell’ITI Trasimeno. Potrà essere finanziato un unico progetto per Comune per un importo massimo pari a 300 mila euro, nel caso di realtà sopra i 20 mila abitanti, e 181 mila euro per quelle con popolazione sotto i 20 mila. Inoltre, 17 mila euro saranno suddivisi tra i Comuni per la realizzazione di tabelle e targhe permanenti relative ai dettagli degli interventi e dell’impiego dei fondi Fsc.

“A seguito della definizione della convenzione con il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con la quale si è concluso un articolato iter procedurale, le risorse – sottolinea l’assessore Agabiti - vengono ora messe a disposizione dei Comuni che potranno portare avanti i progetti per valorizzare il patrimonio di cui dispongono, per una sempre maggiore e migliore fruizione da parte dei cittadini”.

Saranno ammessi a finanziamenti progetti relativi al patrimonio edilizio e infrastrutturale di proprietà dei Comuni stessi, finalizzati alla rigenerazione sociale e/o culturale, ecologica e/o ambientale, urbanistica e/o architettonica attraverso anche la realizzazione di spazi di aggregazione, di aree verdi, parchi, percorsi attrezzati e recuperando spazi e immobili di proprietà pubblica sottoutilizzati.

L’avviso per l’ammissione al finanziamento è rivolto ai Comuni di: Acquasparta, Amelia, Assisi, Avigliano Umbro, Bastia Umbra, Bettona, Bevagna, Calvi dell'Umbria, Campello sul Clitunno, Cannara, Castel Ritaldi, Citerna,  Collazzone, Corciano, Deruta, Fratta Todina, Giano dell'Umbria, Gualdo Cattaneo, Lisciano Niccone, Marsciano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Montefalco, Monte Santa Maria Tiberina, Montecastrilli, Narni, Otricoli, San Gemini, San Giustino, Spello, Stroncone, Todi, Torgiano, Trevi, Umbertide, Valtopina.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento