Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità

Nuovi aiuti per i più deboli: la Regione Umbria finanzia i progetti per 7 milioni di euro, c'è la graduatoria

La graduatoria dei soggetti beneficiari, individuati da un’apposita commissione di valutazione, è stata resa nota sul sito internet della Regione

 Propongono nuove tipologie di servizi per l’inclusione sociale e lavorativa di soggetti svantaggiati, co-housing per persone con disabilità, attività di agricoltura sociale, nuove start-up, sostegno legale per cittadini in difficoltà economica, servizi nuovi per l’infanzia, rigenerazione di spazi urbani con valorizzazione del patrimonio immobiliare inutilizzato e altre opportunità i progetti selezionati dalla Regione Umbria, attraverso il bando da 7,5 milioni di euro per l’attivazione di azioni innovative di welfare territoriale.

La graduatoria dei soggetti beneficiari, individuati da un’apposita commissione di valutazione, è stata resa nota sul sito internet della Regione. L’avviso – pubblicato lo scorso maggio – era rivolto al mondo del terzo settore, in particolare a cooperative e imprese sociali, associazioni ed enti di promozione sociale, fondazioni non bancarie, onlus, organizzazioni di volontariato, enti ecclesiastici, aziende pubbliche di servizi alle persone.

Sono stati quindici i progetti finanziati, per un importo totale di 7,5 milioni di euro provenienti da risorse europee, attraverso il Fondo sociale europeo (FSE) e il Fondo per lo sviluppo regionale europeo (FSRE). Due invece le proposte ammesse con un finanziamento inferiore rispetto a quanto richiesto, previa rimodulazione del piano finanziario, tre quelle attualmente non finanziabili e dodici quelle inammissibili. I progetti verranno attuati concretamente sull’intero territorio regionale, con copertura anche delle aree interne della Valnerina e dell’Orvietano, già dai primi mesi del 2019, con il supporto delle Zone sociali e dei Comuni. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi aiuti per i più deboli: la Regione Umbria finanzia i progetti per 7 milioni di euro, c'è la graduatoria

PerugiaToday è in caricamento