Realtà virtuale e qrcode come strumenti per apprendere, la scuola Mameli-Magnini trionfa al premio Aica Usr Umbria 2019

Il concorso era finalizzato alla promozione delle competenze digitali tra gli studenti "Creatività, sicurezza e innovazione con i dati aperti, didattica e nuove frontiere tecnologiche"

Per il terzo anno consecutivo la scuola secondaria di primo grado dell’Istituto Omnicomprensivo Mameli-Magnini di Deruta ha vinto il prestigioso premio Aica-Usr Umbria 2019 finalizzato alla promozione delle competenze digitali tra gli studenti "Creatività, sicurezza e innovazione con i dati aperti, didattica e nuove frontiere tecnologiche”.

La scuola ha sviluppato un percorso di apprendimento innovativo, attraverso l’uso delle nuove tecnologie, per favorire le capacità critiche e creative dei ragazzi negli ambiti della cittadinanza digitale, motivandoli a vivere la scuola come luogo di costruzione della conoscenza  in cui si sperimenta e si applica l’innovazione, con nuove forme di apprendimento.

Le classi 2D e 3D della scuola media si sono impegnati nello sviluppare il progetto “Erbario, un verde percorso” durante le ore del tempo prolungato, a partire da un'attività di ricerca e approfondimento, spaziando dalla scienza fino all'arte e all’'esplorazione della natura, per arrivare alla comunicazione e alla divulgazione dei risultati ottenuti, utilizzando quanto più possibile il digitale.

Attraverso il qrcode, i percorsi di realtà virtuale, dalla scienza all’arte, esplorando il paesaggio e il territorio, con sito-blog “Erbario. un verde percorso” la scuola propone un censimento degli alberi, per contribuire alla conoscenza non solo dell’ambiente del Percorso verde di Deruta, ma anche del paesaggio in cui si vive.

La cerimonia di premiazione si è tenuta stamattina alla scuola secondaria di primo grado "Gentile da Foligno" di Foligno.

Potrebbe interessarti

  • Occhio ai falsi amici della dieta: i cibi insospettabili che non fanno dimagrire

  • Casa in disordine, addio: ecco le tecniche per imparare a mantenere tutto a posto

  • La passione per il vino porta David e Victoria Beckham in Umbria

  • Grande Fratello 2019, la vincitrice Martina Nasoni: "Dovrò operarmi di nuovo al cuore"

I più letti della settimana

  • Perugia, trovato morto in casa con la gola tagliata: indagini in corso

  • Maltempo in provincia di Perugia, alberi in fiamme, tante cadute, incendi boschivi: i comuni più colpiti

  • Umbria, trovato cadavere in un campo: indaga la polizia scientifica

  • Tragico incidente a Castiglione del Lago, schianto tra una moto e un camion: Luca muore a 37 anni

  • Nomine & Poltrone - Concorso per presidi, ecco i nomi dei 37 nuovi dirigenti scolastici in Umbria

  • Terremoti, il sismologo Padre Martino in Cina: "Fratture di faglie conseguenti a trivellazioni e nucleare"

Torna su
PerugiaToday è in caricamento