Raccolta rifiuti, arrivano dieci isole ecologiche a Perugia: la mappa delle vie e come funzioneranno

La città che cambia. A fine mese parte a Perugia l'installazione di dieci isole ecologiche. Tutto quello che c'è da sapere

Arrivano a Perugia dieci ecoisole informatizzate, che verranno installate, a partire dal 30 luglio, in: via Guerriero Guerra (Madonna Alta), via Victor Ugo Bistoni (zona Cupa), via Raffaello Omicini (Case Bruciate), via Campo di Marte, via delle Sorgenti (Elce), via Armando Diaz (Madonna Alta), via Gregorovius (Ferro di Cavallo), parcheggio di Sant’Erminio, via Ferento (Ponte della Pietra), via Leonardo da Vinci (zona Filosofi).

Si tratta in sostanza di strutture metalliche dotate di quattro sportelli di conferimento delle diverse tipologie di rifiuto (secco residuo, carta, multimateriale leggero ed organico). Il progetto è stato approvato su proposta del vicesindaco Urbano Barelli e rappresenta un’ ulteriore possibilità di conferimento dei rifiuti che verrà offerta ai cittadini, integrativa rispetto al servizio domiciliare.

La città che cambia: raccolta della differenziata porta a porta anche fuori dal centro storico

Le ecoisole, la cui installazione sarà accompagnata dalla realizzazione di zebratura bianca sulla strada e l’apposizione di paletti-dissuasori di sosta, potranno essere utilizzati sia dalle utenze domestiche che non domestiche attraverso la tessera sanitaria dell’intestatario dell’utenza Tari, in modo da permettere l’associazione del conferimento alla stessa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le strutture verranno semplicemente appoggiate a terra e quindi risulteranno facilmente rimovibili mediante gru o muletto; inoltre saranno alimentate da pannelli fotovoltaici (collegati ad una batteria di accumulo al piombo) che garantiranno il loro funzionamento h. 24. Verranno inoltre monitorate per verificare eventuali situazioni critiche ed, eventualmente, correggerle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento