La Quintana ama i suoi cavalli: ecco la prima ambulanza veterinaria salva-destrieri

Un investimento fatto dall'Ente insieme ai Rioni per garantire la massima sicurezza tutto l'anno all'animale simbolo della Giostra ;

Chi pensa che i cavalli alla Quintana di Foligno siano solo uno strumento, carne da macello per una delle più belle giostre storiche del mondo, non conosce la passione e il rispetto quotidiano dei quintanari per le proprie stalle, i propri stalloni. Gli incidenti e i malori, in prova, ci sono stati ed è per questo che la Quintana ha deciso di acquistare, con il contributo dei Rioni, una modernissima ambulanza veterinari ds. Si tratta di un mezzo di trasporto e salvavita per i cavalli durante la gara, le prove e per le scuderie tutto l'anno.

La speciale ambula veterinaria è costata 30mila, è dotata di due porte di ingresso e di una particolare lettiga che rende più fluido il caricamento degli animali.

“La Quintana di Foligno - ha evidenziato Barberini - è una delle poche competizioni cavalleresche in Italia che si è dotata di un’ambulanza veterinaria di proprietà, a sottolineare la grande attenzione verso la salute e la sicurezza dei cavalli. Il fatto che tale mezzo sia stato acquistato con la solidarietà di tutti i rioni e il lavoro dei tanti volontari che ruotano attorno alla Giostra lo rende ancora più speciale e conferma il grande attaccamento della comunità folignate a una manifestazione che contribuisce a promuovere aggregazione sociale e l’immagine di tutta l’Umbria nel mondo. Ringrazio il popolo della Quintana per questo segnale importante di attenzione verso il tema della tutela della salute degli animali, su cui come Regione siamo particolarmente impegnati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ana di Foligno - ha evidenziato Barberini - è una delle poche competizioni cavalleresche in Italia che si è dotata di un’ambulanza veterinaria di proprietà, a sottolineare la grande attenzione verso la salute e la sicurezza dei cavalli. Il fatto che tale mezzo sia stato acquistato con la solidarietà di tutti i
rioni e il lavoro dei tanti volontari che ruotano attorno alla Giostra lo rende ancora più speciale e conferma il grande attaccamento della comunità folignate a una manifestazione che contribuisce a promuovere aggregazione sociale e l’immagine di tutta l’Umbria nel mondo. Ringrazio il popolo della Quintana per questo segnale importante di attenzione verso il tema della tutela della salute degli animali, su cui come Regione siamo particolarmente impegnati”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

Torna su
PerugiaToday è in caricamento