Via XX Settembre, vede finalmente la luce un lavoro indifferibile e tanto atteso

Quel marciapiedi perdeva i pezzi. Quei vasconcini erano ormai a brandelli

Via XX Settembre, vede finalmente la luce un lavoro indifferibile e tanto atteso. Quel marciapiedi perdeva i pezzi. Quei vasconcini erano ormai sbrindellati, spaccati dalle potenti radici delle alberature. Unica soluzione: la demolizione dell’esistente e il rifacimento completo.

Il Comune di Perugia ha posto mano all’indispensabile intervento. Da qualche giorno sono in corso lavori che, a una semplice occhiata, appaiono ben impostati e correttamente eseguiti.

Intanto gli operai hanno demolito e cominciato a segnare il lato esterno dei marciapiedi con cordoli in trani. Intorno alle potenti alberature hanno fatto spazio, anche per far respirare quelle possenti radici di piante che hanno attraversato gli ultimi cinquanta anni di vita cittadina.

Hanno formato quadrati regolari che verranno successivamente colmati con materiali idonei.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Pare, insomma, che – sebbene in ritardo… i lavori da eseguire non sono pochi – si riesca a dar forma e assetto a delle strutture ormai desuete. E decisamente troppo vecchie per semplici riparazioni che sarebbero risultate “toppe” inutili e dispendiose. Finalmente sarà a posto una delle porte di accesso all’acropoli, vicino al monumento all’Eroe dei due mondi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento