PROVINCIA Paciano

Paciano: Corsa dei carretti, Enrico Morelli fa il bis

Morelli, vincitore della disputa per il secondo anno consecutivo, in finale ha avuto la meglio su Marco Peppicelli, storico “campione” della tradizionale corsa

Anche la 46esima edizione della Corsa dei carretti, quella condizionata dall’emergenza sanitaria, è riuscita a regalare emozioni e divertimento al pubblico di Paciano. Archiviata, con la vittoria del ventottenne Enrico Morelli, la gara organizzata domenica scorsa dalla nuova “Congrega Gioventù muscolosa disertrice della vanga a pedale” appena costituitasi.

Morelli, vincitore della disputa per il secondo anno consecutivo, in finale ha avuto la meglio su Marco Peppicelli, storico “campione” della tradizionale corsa.

Ventiquattro i concorrenti in gara, compresa una donna, Debora D’Amato, che sono sfrecciati su un ripido percorso, di circa 400 metri, finora mai sperimentato, lungo la discesa tra Villa Italia e la zona dei lavatoi.

Percorso e modalità di accesso per il pubblico sono infatti stati alcuni degli aspetti della manifestazione che è stato necessario modificare viste le norme restrittive, al fine di poter dare luogo alla corsa.

“Ce l’abbiamo fatta – commentano i giovanissimi organizzatori -: la Congrega è soddisfatta, nonostante la situazione iniziale non fosse delle migliori. Vogliamo ringraziare tutti coloro che si sono adoperati per la buona riuscita della corsa, dai pacianesi venuti ad aiutare, a Mirko Capoccia, al pubblico, ai concorrenti, a tutte le autorità e forze dell’ordine presenti. Ci riteniamo soddisfatti perché la maggior parte dello staff fino a quest’anno si era limitata a seguire la gara come semplice spettatore e non era scontato che l’esito fosse così positivo. Un risultato che ci dà la carica per pensare già alla prossima edizione’”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paciano: Corsa dei carretti, Enrico Morelli fa il bis

PerugiaToday è in caricamento