rotate-mobile
Lunedì, 2 Ottobre 2023
Attualità

Protezione civile, l'allerta in caso di emergenza arriva sullo smartphone: al via in Umbria la sperimentazione di It-Alert

Dal 14 settembre i primi messaggi test per il sistema di allarme. Ecco come dovranno rispondere al test i cittadini

Direttamente sul proprio telefono l’allarme in caso di emergenza. Non solo un messaggio, ma anche un suono ben distinguibile da quelli “tradizionali” di uno smartphone. Al via, anche in Umbria, la sperimentazione del sistema di allarme pubblico It-Alert.

Dal 14 settembre, alle 12, anche i cittadini dell’Umbria riceveranno, in via sperimentale, il messaggio del sistema promosso dal Dipartimento nazionale di Protezione civile che permetterà alla popolazione di essere informata in caso di gravi emergenze. Nel corso del test i cittadini dovranno semplicemente prendere visione del messaggio, ricorda la Regione. Sarà inoltre importante cliccare sul link di notifica per compilare il questionario pubblicato sul sito it-alert.it, così da consentire la verifica dell’efficacia del sistema. IT-alert, che è già stato sperimentato in altre regioni italiane, verrà via via testato su tutto il territorio nazionale, andrà ad integrare le modalità di informazione e comunicazione già in uso a livello regionale e locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Protezione civile, l'allerta in caso di emergenza arriva sullo smartphone: al via in Umbria la sperimentazione di It-Alert

PerugiaToday è in caricamento