Rai2 dedica una puntata ai poker d'assi del cibo made in Italy: c'è anche un'eccellenza umbra

L'Umbria entra ancora nelle case degli italiani. Nuova puntata in Tv: su Rai 2 un viaggio alla scoperta delle eccellenze gastronomiche

L’Umbria e le sue eccellenze ancora in Tv. Sarà il Prosciutto di Norcia IGP il protagonista della nuova stagione di “Frigo”, il programma su Rai2 che ha deciso di dedicare una puntata ai poker d’assi del made in Italy.

“Frigo”, insieme a Tinto (Nicola Prudente storica voce di “Decanter” su Radio2), per la quarta edizione della trasmissione, 25 celebrità in un viaggio fra le eccellenze gastronomiche italiane: oltre 100 produzioni italiane tra quelle DOP e IGP, tra le quali il Prosciutto di Norcia.

La prossima puntata andrà in onda sabato 27 ottobre alle ore 10.30, su Rai2. Sarà ospite Valeria Graci, attrice e comica, in un viaggio alla scoperta di un “poker d’assi” del Made in Italy: Prosciutto di Norcia IGP; - Aglio Bianco Polesano DOP; Cappero di Pantelleria IGP; Fagiolo Cannellino di Atina DOP. Nel loft di Tinto (Nicola Prudente) ci sarà l’attrice comica Valeria Graci  che porterà in trasmissione il ricordo del proprio “piatto della memoria”.

Nel loft di Tinto La sfida della chef, Sara Di Palma, sarà proprio quella di cercare, attraverso il racconto dell’ospite, di riprodurre il “piatto della memoria” così come vive nei ricordi del vip. Eccellenze italiane La “Dispensa delle Meraviglie”, questo il nome che Tinto ha assegnato ai 110 prodotti dei Consorzi DOP e IGP italiani, tra cui il Consorzio di Tutela del Prosciutto di Norcia IGP, che fanno parte di una delle più importanti azioni di “alfabetizzazione alimentare” del Servizio Pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Perugia: minorenne trovato in casa senza vita

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 12 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 13 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Umbria "arancione", Presidente Squarta: "E' assurdo". Lettera alle altre Regioni: "Uniti per ottenere subito soldi per i commercianti"

  • Coronavirus in Umbria, la mappa all'11 gennaio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus, anche l'Umbria verso la "zona arancione": cosa si potrà fare e cosa sarà vietato

Torna su
PerugiaToday è in caricamento