Mezza maratona Roma-Ostia, un premio al coraggio per ricordare Leo Cenci

Il circolo Canottieri Aniene premierà l'atleta con "la miglior storia di coraggio". Il 22 marzo una serata dedicata al "guerriero" e ad "Avanti tutta"

Il coraggio di Leo Cenci protagonista alla RomaOstia. Domenica 10 marzo si corre la Huawei RomaOstia e per la prima volta verrà assegnato un premio dedicato alla memoria di Leonardo Cenci, il guerriero di Avanti tutta. Lo riporta la Gazzetta dello Sport nell’edizione odierna.

Il coraggio e la determinazione sono due caratteristiche che hanno contraddistinto la straordinaria avventura di Leonardo Cenci. Nella corsa di domenica 10 marzo debutterà il premio Coraggio, istituito dal circolo Canottieri Aniene, dove Leo andava ad allenarsi quando si trovava a Roma e dove preparò la maratona di New York.

Il premio andrà all’atleta “con la più bella storia di coraggio da raccontare”. Il riconoscimento sarà consegnato il 22 marzo in una serata dedicata a Leo e alla sua associazione Avanti Tutta che sarà ospitata dal circolo romano

Nei giorni scorsi anche il presidente del Coni Giovanni Malagò ne ha parlato: “Leo merita questa serata e questo riconoscimento”.

Leggi l'articolo della Gazzetta dello sport

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • In forma dopo i 40/50 anni, ecco la dieta giusta

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento