rotate-mobile
Attualità

Eccellenze umbre - Al cardiologo perugino Giuseppe Ambrosio il premio "Florentiae Rubrum Lilium"

Il riconoscimento viene conferito ogni due anni ad importanti personalità, che si sono distinte per la capacità di unire nella loro professione scienza e umanità

Prestigioso riconoscimento per il cardiologo perugino Giuseppe Ambrosio, premiato a Firenze con il "Florentiae Rubrum Lilium". 

Professore ordinario della Università di Perugia e direttore della clinica di Cardiologia e Fisiopatologia cardiovascolare di Perugia sabato scorso ha ricevuto, insieme con altre personalità e studiosi, il premio che viene conferito ogni due anni ad importanti personalità che si sono distinte per la capacità di unire nella loro professione scienza e umanità.

La cerimonia di consegna è avvenuta sabato scorso nella Aula Magna dello ospedale di Careggi in occasione dell’VIII Congresso di Esculapio, organizzato dall’Università degli studi di Firenze e dalla Azienda Ospedaliera Universitaria di Careggi, in collaborazione con la CAI Academy.  

Con il professor Ambrosio sono stati premiati la professoressa Silvana Sciarra, presidente della Corte Costituzionale; Eugenio Giani, presidente della Giunta Regionale della Toscana; il regista Franco Zeffirelli (alla memoria); Eike Schmidt, direttore delle Gallerie degli Uffizi e il professor Giorgio Palù, presidente di AIFA. 

Ambrosio, nominato professore associato a soli 30 anni, da decenni svolge una intensa attività di ricerca con pubblicazioni sulle principali riviste scientifiche internazionali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenze umbre - Al cardiologo perugino Giuseppe Ambrosio il premio "Florentiae Rubrum Lilium"

PerugiaToday è in caricamento