menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Post-sisma, la proposta di Magrelli: "Edizione speciale di Eurochocolate in Valnerina per tenere alta l'attenzione sulla ricostruzione"

L'appello a Eugenio Guarducci: “Sarà fondamentale avere attenzioni dai politici sui nostri luoghi anche quando la campagna elettorale sarà alle spalle”

Tre giorni dedicati al cioccolato in Valnerina. È la proposta avanzata dal candidato consigliere regionale Damocle Magrelli (Lista Tesei) direttamente al patron di Eurochocolate, Eugenio Guarducci.

“Visto che Eurochocolate in questi giorni è riuscita a catalizzare le attenzioni dei principali politici italiani, voglio lanciare una proposta al mio amico Eugenio Guarducci: perché l'anno prossimo non organizza un'edizione di tre giorni di Eurochocolate in Valnerina? Io sono disposto a mettere le mie strutture a disposizione gratuitamente – afferma Damocle Magrelli - E contestualmente invito gli stessi politici che sono passati a Eurochocolate per la campagna elettorale a tornare per il cioccolato in Valnerina quando i riflettori sul voto umbro saranno spenti”.

Una proposta concreta per occuparsi con continuità di un territorio colpito dal sisma e che fatica a riprendersi. “Credo che, al di là dei proclami di questi giorni e della comprensibile propaganda, sarà fondamentale avere attenzioni da questi signori sui nostri luoghi e sulla ricostruzione anche quando la campagna elettorale sarà alle spalle – conclude Magrelli - Con un tuo sostegno Eugenio e puntando sul loro ‘amore per la cioccolata’ cerchiamo di tenere alta l’attenzione sul post-sisma”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus in Umbria, vaccini anche in farmacia: c'è l'accordo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento