menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festa della Polizia, il questore Sbordone: "Fermezza e solidarietà nella quotidiana lotta per il bene comune"

Celebrazioni in duomo a Perugia per il patrono San Michele Arcangelo con il cardinale Gualtiero Bassetti

Fermezza e solidarietà nella lotta contro il male e per il bene pubblico. Gli uomini e le donne della Polizia di Stato, nel giorno di San Michele Arcangelo, devo tenere questi comportamenti nell'espletare le loro funzioni quotidianamente.

Importanti le parole del Questore della Provincia di Perugia, Antonio Sbordone, che ha voluto sottolineare proprio la fermezza, ma al tempo stesso della solidarietà che ogni giorno le donne e gli uomini della Polizia di Stato garantiscono, unitamente al resto delle forze dell’odine, nella lotta contro il male a garanzia del bene pubblico.

Le celebrazioni per il patrono del corpo si sono svolte oggi, prima in Questura alle 9, e poi alle 11 nella Cattedrale di San Lorenzo, con il cardinale Gualtiero Bassetti e il cappellano della Polizia di Stato don Emanuele Bolognino, cui hanno partecipato una rappresentanza dei reparti della Polizia di Stato della provincia, le autorità civili e militari, gli allievi del 209° corso della Scuola di Polizia di Spoleto e la rappresentanza dell’Associazione nazionale della Polizia di Stato con il proprio gonfalone.

festa polizia2-2    festa polizia-24-2-92-3-161-25-8

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento