Attualità

INVIATO CITTADINO Pizza al cono, addio per sempre

Chiuso l’originale esercizio al civico 1 di via Calderini

Pizza al cono, addio per sempre. Chiuso l’originale esercizio al civico 1 di via Calderini (la “Pinella” dei perugini). Tanta curiosità ispirò al momento dell’apertura, perché la pizza in questa configurazione a Perugia non s’era mai vista.

E il bello è che alle varianti salate si aggiungevano quelle dolci con nutella e altre “niccarìe”, come da noi si definiscono le golosità.

In fase iniziale c’era la fila, di perugini e non solo. La novità, si sa, desta sempre un certo interesse. Ma, col tempo, quella curiosità è scemata, fino a ridurre drasticamente l’entità degli incassi e la conseguente fortuna di quell’impresa.

Tanto che abbiamo visto smobilitare e portare via gli arredi nei giorni scorsi. Quel negozio, piccolo ma in posizione strategica, è ora nelle mani del noto immobiliarista Vittorio Settequattrini, che saprà certamente locarlo a un’impresa con prospettive commerciali più solide.

Buona fortuna al proprietario dell’immobile e alla città. Vedere tante chiusure rattrista, perché impoverisce il panorama commerciale e sociale dell’acropoli. Sembra siano non poche le aziende che hanno riconsegnato le chiavi o stanno per farlo. Gli affitti sono cari, gli affari latitano. Si dice che resisterà solo chi ha i muri “del suo”.

Assistiamo con grande tristezza a questo processo cui la crisi covid ha sferrato il colpo di grazia. Resistere, resistere, resistere. Sennò non chiudono bottega solo le aziende, ma il Centro storico. E sarebbe la fine.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Pizza al cono, addio per sempre

PerugiaToday è in caricamento