rotate-mobile
Attualità

INVIATO CITTADINO Piazza Matteotti. Tutti in pista… di ghiaccio

Sarà operativa già dal fine settimana. E lo rimarrà fino all’8 di gennaio

Piazza Matteotti. Tutti in pista… di ghiaccio. Sarà operativa già dal fine settimana. E lo rimarrà fino all’8 di gennaio.

“L’anno scorso abbiamo saltato – dice l’operatore – per il ritardo nella decisione del Comune. Ma quest’anno stiamo nei tempi e sappiamo che tutto andrà come previsto. Per il divertimento di piccoli e grandi”.

Dopo il montaggio del supporti e del piano praticabile, la stesa delle serpentine, il collegamento e l’attivazione dei motori, si sta operando per la creazione del ghiaccio. E la pista “Pattini d’argento” sarà praticabile. 

FOTO - Piazza Matteotti. Tutti in pista… di ghiaccio

Mentre versa acqua con un tubo, l’addetto avverte che ci vorranno non meno di tre giorni per realizzare un strato dello spessore di 10 centimetri.

Per raggiungere questa consistenza, i motori pompano quasi con continuità. Di più durante il giorno, un po’ meno di notte, quando la temperatura esterna si abbassa e comporta una dispersione inferiore.

Raggiunto lo strato standard, mantenerlo costerà relativamente poco in termini di consumo di elettricità (i motori vanno a trifase, più cara della normale tensione a 220 volt).

Il gradimento della pista del ghiaccio si conferma come scelta d’elezione. Fu la prima preferenza natalizia della Giunta Romizi, inizialmente criticata, ma poi entrata nella consuetudine e accettata dalla peruginità. Anche perché, di alternative valide e originali c’è carenza.

Anche la location in piazza del Sopramuro è preferibile a quella di piazza della Repubblica. Ma ci sono i pro e i contro.

C’è chi obietta che piazza della Repubblica era più sicura, essendo il corso inibito alla circolazione dei veicoli.

Ma è impossibile non ricordare le polemiche sollevate dai commercianti di via Bonazzi i quali deploravano la scarsa visibilità per i propri esercizi, dovuta alla presenza impattante del “tamburlano”.

Al contrario, gli operatori di piazza Matteotti non hanno di che lamentarsi. Anzi: accettano di buon grado queste numerose presenze che comportano esiti positivi sul piano del fatturato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Piazza Matteotti. Tutti in pista… di ghiaccio

PerugiaToday è in caricamento