menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'idea di una super mamma perugina diventa un brand alla moda: "Realizzo abiti coordinati per genitori e figli"

Fonte di ispirazione sono stati i suoi tre figli, in particolare la sua secondogenita, "la mia piccola me" - racconta Rachele - che solo sulla pagina Instagram è seguita da oltre 31mila follower

Rachele Gelosia, giovane perugina, è una super mamma di tre bambini che ha creato - partendo dalla macchina da cucire della nonna- una vero e proprio brand nel settore della moda e dell'artigianato. Già perché non solo disegna abiti coordinati per la mamma e il proprio figlio, ma li confeziona personalmente e su misura all'interno della sua casa che è diventata anche il suo spazio di lavoro. Il suo laboratorio creativo e la sua attività imprenditoriale. "Così riesco a seguire anche i miei tre figli" - spiega Rachele che ha fatto, di una passione, un vero e proprio lavoro. 

"L'idea è nata quando ero in attesa della mia ultima bambina ed ho iniziato praticamente per gioco. Mi piaceva l'idea di vestire i bimbi coordinati alla mamma e così, insieme a mia sorella, abbiamo fatto dei corsi di taglio e cucito". Grazie ai social il brand "PiccolaMe handmade" è riuscito a raggiungere le richieste non solo delle mamme, ma anche dei negozi in varie parti d'Italia. 

Non solo mamme. "La linea include anche l'abbigliamento per padri e volendo si può avere un'intera famiglia coordinata" - spiega Rachele. Moda, glamour, handmade e la possibilità di abbinare i vestiti per grandi e piccini. Basta visitare la pagina Facebook o Instagram per rendersi conto della varietà dei capi proposti: camicette da bimba abbinate a quella della mamma, gonne, felpe, gilet, pantaloni, un intero mondo di vestiti e accessori coordinati che anche i papà sembrano apprezzare sempre di più. 

Fonte di ispirazione sono stati i suoi tre figli, in particolare la sua secondogenita, "la mia piccola me" - racconta Rachele - che solo sulla pagina Instagram è seguita da oltre 31mila follower.  Partendo da un "vecchio" mestiere, questa giovane mamma e imprenditrice è riuscita a creare un'idea nuova, un brand fresco e accattivante per grandi e piccoli. Ma soprattutto dalla sua creatività e dalla sua macchina da cucire escono pezzi unici, confezionati su misura e personalizzabili. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Giro d'Italia 2021, tre tappe in Provincia di Perugia: "Disagi alla viabilità ripagati dalla visibilità offerta al nostro territorio"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento