rotate-mobile
Attualità

Piazza Italia, salvato il pesce rosso con un palloncino bloccato in bocca

L'appello del Comune: "Non gettate oggetti nelle fontane"

Salvato il pesce rosso con un palloncino bloccato in bocca di una delle fontane di piazza Italia. A intervenire il medico veterinario Barbara Marconi, due tecnici del centro ittiogenico del Trasimeno della Regione dell’Umbria e Pietro Spatafora, tecnico del Comune addetto alla cura delle fontane. 

"Il personale incaricato - scrive Palazzo dei Priori - è riuscito a catturare il pesce, prestandogli, di conseguenza, le dovute cure e poi liberandolo nuovamente in perfetta salute". 

Il Comune di Perugia, sottolinea la nota, "lancia un appello a tutti i fruitori dell’area affinché non vengano più gettati oggetti all’interno delle fontane comunali, non soltanto per ragioni di igiene e decoro, ma soprattutto per non provocare potenziali danni, come avvenuto nel caso di specie, agli animali presenti nelle vasche. L’Amministrazione, nel contempo, ringrazia tutto il personale intervenuto per la professionalità e la cura con cui è stato condotto l’intervento preservando la salute e la sicurezza del pesciolino".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Italia, salvato il pesce rosso con un palloncino bloccato in bocca

PerugiaToday è in caricamento