LA VIGNETTA di Pino Pellegrini - Dalla pillola (abortiva) al Pillon (senatore)....

La giunta regionale umbra presieduta da Donatella Tesei ha approvato una delibera con cui viene definitivamente abrogata la vecchia DGR Marini relativa al cosiddetto "aborto farmacologico a domicilio". Da oggi gli interventi dovranno essere effettuati, come previsto dalla legge nazionale, in regime di ricovero ospedaliero. La decisione politica prima ancora della Regione è stata divulgata ai media dal senatore Pillon le cui battaglie anti-aborto sono conosciute a livello nazionale. Pillon è spesso al centro di aspri dibattiti con associazione per i diritti della donna, movimenti Lgbti e partiti di sinistra. Anche stavolta è scoppiata la polemica. Ecco la vignetta del nostro Pino Pellegrini. Buona satira!

*****************************

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

pillon (1)-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 18 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 15 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 16 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Flash | Ordinanza regionale della Tesei: alternanza lezioni a distanza e da casa per studenti delle Superiori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento