Via Monti e via degli Olivi pericolose, Chiuini (Elce Viva) scrive al Comune: "Intervenga"

Il presidente dell'associazione rileva come le auto viaggino a velocità sostenuta senza rispettare la segnaletica in due strade molto strette

Michele Chiuini, presidente dell'associazione Elce Viva, scrive al sindaco Romizi e a Nicoletta Caponi, comandante del Corpo della Polizia Municipale, segnalando serie criticità in zona via Coriolano Monti e via degli Olivi.

Esordisce con un’amara comunicazione: “Ho avuto oggi notizia di una gatta (incinta) schiacciata da un’automobile che percorreva via Coriolano Monti ad alta velocità, provenendo da via degli Olivi”.

Quali la criticità, per pedoni e auto in uscita. “Segnalo questo, a nome della associazione Elce Viva, perché la strettezza delle due vie (tortuose e anguste) rende di per sé pericoloso sia il passaggio di pedoni che l’uscita di auto dai passi carrabili delle proprietà che vi si affacciano”.
Il felino schiacciato e i rischi per le persone. “Ciò che è successo alla gatta, che usciva dal cancello di un’abitazione, potrebbe succedere (o sarebbe potuto accadere) a un bambino o ad un adulto”.

Prosegue Chiuini, segnalando il pericolosissimo mancato rispetto della segnaletica: “Chi risiede lungo queste due vie sa bene che nessun veicolo (dico ‘nessuno’) rispetta il segnale di Stop in via Monti (c’è il segnale verticale, ma manca la segnaletica orizzontale). Anche quanti scendono da via degli Olivi, spesso accelerano sul tratto pianeggiante di via Monti”.

Anche la zona di via degli Olivi è, dunque, una fonte di potenziale, grave pericolo.

“Anche lungo i tratti rettilinei di via degli Olivi, la velocità dei veicoli è spesso eccessiva (talvolta ben oltre  i 50 km/h) e pericolosissima, se si considera la ristrettezza della carreggiata e il fatto che la strada è a doppio senso di marcia”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La richiesta conseguente al sindaco e al comandante della Municipale. “A nome dell’associazione Elce Viva, chiediamo al Comune di adottare urgenti misure per moderare e controllare la velocità dei veicoli e per far rispettare le norme del Codice della strada (Stop, precedenze, sosta, senso di marcia) lungo queste strade residenziali urbane”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Ospedale di Perugia, tre infermieri e due pazienti positivi al coronavirus: asintomatici e in isolamento domiciliare

  • Coronavirus, dopo Eurochocolate anche per i Baracconi altro "No": "Ignorato il nostro piano sicurezza"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento