rotate-mobile
Attualità

Perugia in Serie B, Romizi: "Grazie ragazzi, siamo fieri di voi"

Il sindaco: "Iniziamo a sognare a occhi aperti. Anche questo è un piccolo grande segnale di ripartenza"

Il Grifo torna in Serie B. E il sindaco di Perugia, Andrea Romizi, festeggia: "Dopo meno di un anno il Grifo torna nel calcio che conta. Così come fu inaspettata e dolorosa la retrocessione di 9 mesi fa, tanto è stata entusiasmante questa promozione figlia di una rimonta appassionante che ha regalato alla città e ai suoi tifosi una gioia enorme e una grandissima soddisfazione", scrive su Facebook.

E ancora: "A volte il destino restituisce quello che si porta via. Ma non è solo una questione di destino. Questa promozione è merito della tenacia di una squadra che non ha mollato mai e di una dirigenza che ha voluto cancellare subito la ferita subita. Per questo tutta la mia gratitudine va alla squadra che ha onorato questa maglia e questi colori, a Mister Caserta che si è dimostrato un grande allenatore, a tutta la società e al Presidente Santopadre che ha mantenuto con caparbietà e orgoglio l’impegno preso".

Per il sindaco "adesso godiamoci con la sobrietà e la responsabilità che il momento impone questo bellissimo traguardo. E iniziamo a sognare a occhi aperti. Anche questo è un piccolo grande segnale di ripartenza".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in Serie B, Romizi: "Grazie ragazzi, siamo fieri di voi"

PerugiaToday è in caricamento