La scrittrice perugina Sara Allegrini vince l’ottava edizione del Premio Orbil

Con il suo romanzo “La rete” (Mondadori) si è aggiudicata la categoria Young Adult

La scrittrice perugina Sara Allegrini vince l’edizione 2020  del Premio Orbil, per la categoria  Young Adult, col suo romanzo “La rete” (Mondadori). Il prestigioso premio nazionale “è frutto della competenza dell’Associazione delle Librerie Indipendenti che rivolgono il loro sguardo libero e autonomo verso le migliori produzioni dell’anno”, scrive l’inserto Libri del quotidiano La Stampa nell’edizione di domenica 3 maggio.

È da precisare che non si tratta di un concorso, ma di un premio che vede in lizza autori italiani e stranieri. Tanto che il premio Orbil costituisce un riconoscimento di particolare prestigio in quanto non soggetto a pressioni editoriali di sorta, ma si svolge su autonoma iniziativa dell’Associazione Librai.

Elena Giacomin, autrice del servizio (dal titolo “Segui grandi sogni, avventure inaspettate e seconde possibilità”) precisa: “Si tratta di un lavoro di selezione, confronto, dibattito che ha l’obiettivo di mettere le ali ai buoni libri, promuovendoli attraverso le attività che le librerie Alir mettono in campo nei rispettivi territori”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa la brillante recensione: “Un romanzo per giovani adulti che muove da un topos letterario della tradizione fiabesca (riti di iniziazione ed emancipazione, ndr). Le voci narranti sono quelle di tre giovani che vengono abbandonati nel bosco, ognuno da solo: niente cellulare, niente lussi, nessuno degli agi della nostra vita contemporanea.  Come dei naufragi, i protagonisti si ritrovano a gestire da soli la loro vita quotidiana e anche il loro destino. Un romanzo a più voci, uno stile narrativo diretto ed empatico che porta il lettore a condividere il dolore dei protagonisti, la loro fatica, i progressi che li accompagnano nel faticoso percorso di trasformazione e guarigione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza regionale: centri commerciali e negozi chiusi la domenica. Tutti i provvedimenti

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 23 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 ottobre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 22 ottobre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento