rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Attualità

Bagnaia "perde" il parroco emerito, don Aldo Milli. Il cordoglio del sindaco Romizi e del consigliere Mencaglia

Il sacerdote aveva 90 anni, per 65 ha esercitato il sacerdozio

La comunità di Bagnaia ha "perso" il suo parroco, don Aldo Milli. Il sacerdote si è spento a 90 anni. Il sindaco Andrea Romizi ed il consigliere Riccardo Mencaglia si uniscono al dolore della comunità di Bagnaia per la sua scomparsa.

Don Aldo, classe 1932, nativo di Deruta ma perugino d’adozione ha guidato per tantissimi anni la parrocchia di Bagnaia con passione, impegno e profonda attenzione soprattutto per gli ultimi ed i più fragili, in particolare bambini ed anziani.

“Esprimiamo vivo e profondo cordoglio per la perdita di un parroco di altri tempi, una persona buona e speciale, un vero e proprio punto di riferimento per la comunità di Bagnaia che lui ha tanto amato e dalla quale è stato tanto apprezzato per le sue innate doti di carità cristiana. Per tutti i cittadini di Bagnaia, intorno ai quali ci stringiamo con affetto, è una perdita irreparabile”.

Don Aldo ha esercitato il sacerdozio per oltre 65 anni contribuendo alla crescita spirituale di tantissimi giovani e coppie, cui ha sempre riservato una parola di gentilezza e sostegno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bagnaia "perde" il parroco emerito, don Aldo Milli. Il cordoglio del sindaco Romizi e del consigliere Mencaglia

PerugiaToday è in caricamento