Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Perugia in lutto, è morto Manlio Suvieri: "Ci lascia un uomo coraggioso, onesto, volitivo, sorridente e buono"

Lutto a Perugia e nel mondo dello sport per la morte di Manlio Suvieri, fondatore della Polisportiva Madonna Alta e dirigente sportivo per anni impegnato nella crescita del basket

Lutto a Perugia e nel mondo dello sport per la morte di Manlio Suvieri, fondatore della Polisportiva Madonna Alta e dirigente sportivo per anni impegnato nella crescita del basket, disciplina che aveva praticato in età giovanile.

Suvieri si è spento all’età di 74 anni, distinguendosi proprio per l’impegno nel sociale, nella politica e nello sport. Nel 1989 aveva fondato con alcuni amici la Società dilettantistica Madonna Alta, di cui è stato presidente per oltre dieci anni, che in poco tempo aveva raggiunto numeri da record di praticanti, 300 giovani impegnati nel calcio, oltre 200 nel basket. A conferma dei tanti interessi che lo animavamo, Suvieri negli ultimi anni si era appassionato all’astronomia, alimentandone la divulgazione come socio dell’Associazione Paolo Maffei di Perugia. Alla notizia della scomparsa, avvenuta nella mattinata di venerdì alla famiglia, alla moglie Silvana e ai figli Luca ed Elisabetta sono pervenuti messaggi dal mondo dello sport amatoriale e dilettantistico e di tante persone conosciute dell’impegno nel sociale. I funerali si svolgeranno sabato pomeriggio alle ore 16,30 al cimitero di Ponte della Pietra. 

Il nipote, l'ex assessore del Comune di Perugia, Andrea Cernicchi, lo ricorda così su Facebook: "Oggi è venuto a mancare Manlio Suvieri, mio zio. È stata una persona importante, per i suoi familiari, per i compagni di partito con in quali ha condiviso stagioni di lotta e passione politica, per i suoi colleghi di lavoro che ha rappresentato sindacalmente, per gli amici dell'Associazione Astrofili "Paolo Maffei" ma soprattutto per le migliaia di ragazzi e ragazze che hanno praticato sport nella Polisportiva Madonna Alta, che Manlio ha immaginato, voluto, costruito e presieduto per oltre 15 anni. Ci lascia un comunista, una gran brava persona, un uomo coraggioso, onesto, volitivo, sorridente e buono. Lo salutiamo domani alle 16.30 al Cimitero di Ponte della Pietra. Riposa in pace".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia in lutto, è morto Manlio Suvieri: "Ci lascia un uomo coraggioso, onesto, volitivo, sorridente e buono"

PerugiaToday è in caricamento