Domenica, 19 Settembre 2021
Attualità

Bottega del Tartufo a Perugia, vetrina rotta: non vandalismo, ma un incidente

È stato lo stesso autore del danno, attraverso una fonte amicale, ad avvertire l’Inviato Cittadino

Bottega del Tartufo. Vetro blindato rotto. Non fu vandalismo, ma incidente. La foto non mente e la ragnatela sul cristallo è inequivocabile. Ma è doveroso precisare che si tratta di un banale incidente, occorso nella mattinata di domenica. Quando un mezzo di pubblico servizio, in fase di manovra, ha colpito la vetrina facendo retromarcia.

Il conducente non è stato in grado di avvertire il titolare dell’esercizio né la domenica stessa né ieri, giornata di chiusura. Lo farà in data odierna, anche per tranquillizzare il commerciante che si troverà a constatare la rottura. Ripetiamo: accidentale.

Sarà dunque attivata la procedura assicurativa e il commerciante verrà risarcito. È stato l’autore stesso del danno, attraverso una fonte amicale, ad avvertire l’Inviato Cittadino. Poteva fare lo gnorri, invece ha scelto la via dell’onestà. Merce rara e… apprezzabile. 

Tanto dovevamo ai nostri lettori, per correttezza e per amore di verità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bottega del Tartufo a Perugia, vetrina rotta: non vandalismo, ma un incidente

PerugiaToday è in caricamento