Martedì, 3 Agosto 2021
Attualità

Marta Cucchia, tessitrice di arazzi e damaschi, e i suoi telai protagonista in tv

L'imprenditrice perugina era in trasmissione ai "Soliti ignoti"

Perugia ancora protagonista in tv ai “Soliti ignoti” con Marta Cucchia presentata come tessitrice di arazzi, panni antichi e damaschi.

Marta Cucchia è la titolare della ditta “Giuditta Brozzetti”, azienda specializzata nella tessitura di panni che recuperano la tradizione antica, come i “pannili alla peroscina”, prodotti che si trovavano sugli altari delle chiese e sulle tavole dei ricchi, ed erano apprezzati e commercializzati in tutta Europa, finendo anche nel corredo di una futura regina Caterina de’ Medici.

Marta Cucchia ha recuperato una tradizione che si è tramandata grazie al paziente lavoro invernale delle donne della campagna perugina nel corso dei secoli. Adesso propone una interpretazione delle famose tovaglie, o meglio pannili peroscini, con decoro ispirato al XIV secolo e di grandi dimensioni. I nobili e i ricchi li volevano per arredare la tavola, erano richiesti come premi per i tornei d’armi, Leonardo da Vinci li raffigura nell’affresco del Cenacolo e così tanti altri artisti come Simone Martini, Pietro Lorenzetti, Giotto e Ghirlandaio.

La bisnonna di Marta Cucchia, Giuditta Brozzetti, era una maestra elementare, durante la Prima guerra mondiale, con tutti gli uomini al fronte, assunse l’incarico di direttrice delle scuole elementari di Perugia e, girando per il contado come ispettrice, si imbattè in un rumore particolare, il battere sordo del telaio, scoprendo che questa arte medievale era sopravvissuta intatta ne secoli: dalla coltivazione del lino alla filatura e alla tessitura durante l’inverno, con tecniche millenarie tramandate di madre in figlia.

Con il recupero di disegni, tessuti e tecniche è rinata un’antica arte, all’interno della ex chiesa di San Francesco delle donne a Perugia (il primo insediamento femminile dell’Ordine francescano a Perugia). Una sede che è diventata museo, aperto a scuole e visitatori con attività didattica e visite guidate.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marta Cucchia, tessitrice di arazzi e damaschi, e i suoi telai protagonista in tv

PerugiaToday è in caricamento