Giovedì, 18 Luglio 2024
Attualità

Frontone 2022, riparte la stagione del contenitore di eventi da giovedì 9 giugno: omaggio Lo Chiamavano Trinità per i 100 anni del regista

Oltre al cinema, il palinsesto prevede l’opera lirica (Bohème il 24 luglio)

Frontone, un ventennale fatto di cinema e non solo. Riparte la stagione del contenitore di eventi da giovedì 9 giugno. Si torna alla piena capienza con una disponibilità di 900 posti. Lo annunciano trionfalmente – a Palazzo Della Penna – Mirco Gatti, gestore, l’Assessore alla Cultura Leonardo Varasano, lo storico del cinema Fabio Melelli, e Saverio Montella, autore (da ben 15 anni) del relativo manifesto. Si ricomincia con ‘Lo chiamavano Trinità’, capostipite del western comico, con la coppia Budd Spencer-Terence Hill, celebrando nel contempo i 100 anni del regista E.B. Clucher (all’anagrafe Enzo Barboni) il cui figlio Marco Tullio sarà al Frontone. A riprova del fatto che “anche i Perugini, non solo gli angeli, mangiano fagioli” consumazione a ruota libera di un menù a base di birra e del prelibato ‘Phaseolus vulgaris’, che di volgare ha non solo il nome, ma anche lo stonato rumore.

Nel pacchetto, incluso un omaggio a Johnny Depp (effigiato nel manifesto di Montella), attore hollywoodiano che, il 17 luglio, potrebbe essere presente fra i travertini della Vetusta per la Kermesse di Umbria Jazz. Sarà proiettato “The brave”, unica sua regia risalente al 1997. Prima che le calamità del “Me too” lo investissero, senza – per sua fortuna – provarne i comportamenti  violenti, con esazione di soldoni a pronta cassa. Torna il Con-Frontone, cineconcorso per le recensioni più efficaci dei film in programmazione. In palio una sventagliata (ben 10) di ingressi free.

Oltre al cinema, il palinsesto prevede l’opera lirica (Bohème il 24 luglio), l’‘Umbria che spacca’(dal 30 giugno al 3 luglio), il ‘Festival Perugia Archeofilm’ (21-22 giugno), un ‘Nosferatu’ con sonorizzazione live (25 giugno) di Metanoia, una speciale anteprima (15 luglio con “Tuesday club”). La seconda fase di programmazione dell’Arena, dal 1 agosto al 15 settembre, verrà annunciata a suo tempo.I Cinegatti ripropongono anche l’Arena nel Chiostro di San Fiorenzo, in via della Viola, col Meliès en plein air: per la Giornata mondiale del rifugiato si proietta “Open Arms”, a ingresso libero e gratuito. Impossibile mancare.  E… buon cinema a tutti! L’intero programma è scaricabile dal siro www.cinegatti.it. E… buon cinema a tutti!

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frontone 2022, riparte la stagione del contenitore di eventi da giovedì 9 giugno: omaggio Lo Chiamavano Trinità per i 100 anni del regista
PerugiaToday è in caricamento