rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità

INVIATO CITTADINO Perugia fa gli auguri a Sandro Fratticioli che taglia il traguardo dei 90 anni

Sandro, classe 1930, è decano e Maestro riconosciuto dei fotografi della Vetusta

Perugia fa gli auguri a Sandro Fratticioli che taglia il traguardo dei 90 anni. Sandro, classe 1930, è decano e Maestro riconosciuto dei fotografi della Vetusta. Impresa titanica, se non impossibile, quella di elencare gli eventi narrati dal suo obiettivo.

Basti ricordare che a Roma, presso Vasari a perfezionare il mestiere, immortalò De Chirico e Marinetti, ecclesiastici e laici, politici e politicanti del variegato ambiente romano.

Sandro è stato uno sportivo polivalente: pattini e ciclismo, rally e sci. Una passione costante per il cimento, soprattutto con se stesso. Sandro ha vissuto il passaggio dalla lastra alla pellicola, fino al più recente digitale, con curiosità, attenzione e competenza. Al suo negozio, oltre che per parlare, chiunque trovava (e ancora trova) appassionata preparazione e disinteressata consulenza.

Dal matrimonio con Maria Serena Ciurnelli nascono Giulio (1974) e, due anni dopo, Giorgio, entrambi figli d’arte per quanto attiene alla fotografia e al commercio di settore.

Il negozio da Palazzo Baldeschi si trasferisce (1995) in piazza Italia 10, nel Palazzo Calderini, primo condominio perugino dove aveva abitato lo stesso nonno Giulio Natalini, precursore nel campo della tecnica e dell’arte fotografica.

Anzi, Serenella ricorda un episodio doloroso: quando l’immenso patrimonio da lui ereditato andò in gran parte ammalorato a causa di scavi imprudentemente condotti in via Oberdan, dove erano custoditi. Il recupero, parziale e doloroso, è confluito in un volume con la mia curatela

I successi personali e professionali di Sandro Fratticioli non si contano: foto storiche che raccontano la vicenda umana, antropologica, urbanistica della città. Ma anche eventi privati come battesimi cresime, comunioni: un servizio di Fratticioli era diventato uno status symbol.

Tanti i riconoscimenti conseguiti nel corso di una lunga carriera. Fra i più recenti quello di “Artigiano Artista dell’anno 2012 per l’Arte Fotografica” del Lions Club Perugia Volumnia, all’epoca presieduto dall’amico collezionista Angelo Valentini.

Ieri, per la festa di compleanno, è pervenuto un dono dall’amico e coetaneo Franco Venanti, il massimo pittore della neofigurazione. Gliel’ha consegnato personalmente la figlia Barbara, che della famiglia Fratticioli è amica.

Caro Sandro, che dire? Augurarti buona salute, il perdurare dell’armonia che regna sulla tua famiglia e… ancora tanti scatti. Di qualità. 

Perugia, il fotografo Sandro Fratticioli festeggia 90 anni: le immagini

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

INVIATO CITTADINO Perugia fa gli auguri a Sandro Fratticioli che taglia il traguardo dei 90 anni

PerugiaToday è in caricamento