menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza coronavirus, le disposizioni per visitatori e personale dell'ospedale Santa Maria della Misericordia

Sul sito dell'Azienda ospedaliera le misure applicative dell'ordinanza firmata dalla presidente Tesei

Cosa cambia con l'emergenza coronavirus per l'accesso all'ospedale Santa Maria della Misericordia? Le disposizioni, in linea con l'ordinanza firmata dalla presidente della Regione Umbria, Donatella Tesei, sono state pubblicate sul sito dell'Azienda ospedaliera di Perugia.

Le misure applicative, indicano che "l’accesso alle strutture di degenza deve avvenire rispettando scrupolosamente gli orari e le modalità di visita già previsti per le singole strutture che prevedono la presenza contemporanea di un solo visitatore per degente".

"L’accesso in ospedale ai visitatori non è consentito dalle 22 alle 5,30 di ciascun giorno - si legge ancora - Durante quest’orario l’accesso da parte del personale dipendente avviene attraverso l’ingresso principale di piazzale Menghini".

Sospesi "tutti gli eventi, seminari e convegni organizzati da associazioni di volontariato e non, già autorizzati e programmati", come gli eventi formativi, "fatta eccezione per i corsi rivolti al personale dell’Azienda con docenti interni. Nello svolgimento delle procedure concorsuali dovrà essere garantita, in tutte le fasi delle stesse, la distanza di sicurezza per la trasmissione droplet".

Per consentire una più frequente igiene delle mani, "vengono messi a disposizione  per gli addetti, per gli utenti e per i visitatori soluzioni disinfettanti anche presso i punti Cup, informazioni e portinerie".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento