menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Perugia la prima casa della danza contemporanea: artisti e reti internazionali

A Perugia nasce Home, Centro Creazione Coreografica, la prima Residenza Artistica in Umbria dedicata alla danza

Un luogo aperto di studio, di ricerca, creazione e confronto riservato all’accoglienza degli artisti e alla diffusione dell’arte coreutica. A Perugia nasce Home Centro Creazione Coreografica, la prima Residenza Artistica in Umbria dedicata alla danza. Ideato da Valentina Romito, dell’Associazione Culturale Dance Gallery di Perugia, il progetto è il vincitore dell’Avviso Pubblico per un progetto di Residenza individuale di Artisti nei territori per il triennio 2018-2020 promosso da Regione Umbria/Mibac.

Home, Centro Creazione Coreografica e? un progetto stabile di residenze e accompagnamento alla produzione che accoglie artisti locali, nazionali e internazionali che operano professionalmente nell’ambito della danza. Le tante attività in programma nel corso del triennio si svilupperanno attraverso azioni di ospitalità e residenza creativa, percorsi formativi per danzatori e pubblico, prove aperte, incontri, spettacoli, performance anche site specific.

L'obiettivo è quello di costruire un luogo di ricerca e riflessione, non finalizzato necessariamente alla produzione di un prodotto, dove far emergere la molteplicità e le specificità dei linguaggi artistici contemporanei e che sviluppi nuove pratiche di audience development.

Nella convinzione che l’arte superi ogni barriera e che la “casa” degli artisti sia il mondo, Home vuole diventare il centro di un’ideale mappa geografica che collega il sud e il nord dell’Italia con l’est e l’ovest europeo e dove, negli spazi di Perugia e Tuoro sul Trasimeno, gli artisti si troveranno per iniziare, proseguire o terminare il loro processo artistico affiancati dai tutor, ma anche per dialogare, conoscersi e incentivare collaborazioni.

Il percorso triennale di Home infatti, si strutturerà in partenariato con altri soggetti della rete nazionale e internazionale: in Piemonte con Casa Luft progetto di residenza Permutazioni compagnia Zerogrammi; in Toscana con Anghiari Dance Hub; in Campania con la Compagnia Art Garage; nel Regno Unito a Manchester con Dance Consortium / Choreolab; nella Repubblica Ceca a Praga con Zdar nad Sazavou, Festival KoresponDance; in Bulgaria a Sofia con Atom theatre, Chreographic Series. Un'occasione per la città di Perugia e per la Regione Umbria di internazionalizzare ancora di più la sua dimensione culturale, e in particolare quella della danza, entrando in relazione con importanti realtà coreutiche.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento