menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, spostamenti tra comuni a Natale (se passa la norma), Squarta avverte: "Che non sia un tana libera tutti"

Il presidente dell’Assemblea regionale: "E’ determinante continuare a rispettare le regole. Niente tombolate in famiglia, non ce lo possiamo ancora permettere"

Il presidente dell'Assemblea legislativa dell'Umbria Marco Squarta interviene sugli spostamenti tra comuni a Natale, sottolineando che se anche la norma che autorizza gli stessi passasse, pur di fronte ad una scelta di buon senso, non bisogna trasformare il tutto in una "tana liberi tutti", in considerazione che "una terza ondata avrebbe effetti catastrofici".

Il presidente Squarta aveva già preso posizione sul divieto di spostamento a Natale, sostenendo che fosse "penalizzante per tante persone che vivono sole nei nostri piccoli comuni a distanze assai inferiori in termini di chilometri", ma alla luce dei cambiamenti introdotti dal Governo ieri sera, è comunque "determinante continuare a rispettare le regole". Una visita ai nonni soli va bene, ma "niente tombolate in famiglia, non ce lo possiamo ancora permettere" scrive Squarta.

Dopo la presentazione di una mozione in Regione affinché si potesse allentare la norma per la visita ai parenti stretti che vivono soli, il presidente Squarta inviata "a rispettare le regole limitando il più possibile le visite e gli incontri, anche familiari, nel periodo natalizio".

L'apertura annunnciata dal ministro Di Maio, quindi, deve essere rimessa "alla responsabilità dei singoli per restituire una parvenza di normalità ad un Natale molto diverso rispetto a quelli che ricordiamo".

Quanto alle feste di Natale "allegre come erano prima con lunghe tavolate di parenti, scambio di doni sotto l’albero e partite a tombola" bisognerà attendere l'anno prossimo, per questo 2020 "non possiamo ancora permettercelo" conclude Squarta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Linfoma di Hodgkin, nuova terapia di precisione contro il tumore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento